Finale Ligure-Anello delle Mànie

| 25.04.2018

Le escursioni nell’ambito di archeotrekking alla scoperta dell’entroterra finalese prosegiuono da gennaio ad aprile 2018. Si tratta di escursioni con guida naturalistica ed ambientale alla scoperta dei luoghi più suggestivi, con un durata da minimo tre ore (dalle 9:30 alle 12:30 circa), fino ad una giornata.

Le tariffe sono: adulti 8,00 € (escursioni gionaliere 10 € per gli adulti) – bambini 4,00 € (sotto i 10 anni), se non diversamente indicato. Per informazioni e prenotazione (obbligatoria, entro il giorno prima dell’escursione) contattare il Museo Archeologico del Finale, tel. 019690020 –- didattica@museoarcheofinale.it Si raccomanda l’utilizzo d’attrezzatura da trekking.

Mercoledì 25 aprile, ore 9.30 – Anello delle Mànie: Caverna delle Fate, Ponti romani, Arma delle Manie e Pian del Ciliegio – giornata intera (fine escursione ore 15.30 circa) L’Altopiano delle Mànie e la Val Ponci sono due eccellenze ambientali e storiche del Finalese. Percorrendo la strada romana Iulia Augusta, nella suggestiva Val Ponci, si visitano i ponti delle Fate e il ponte Sordo, risalenti al I secolo d.C., mentre nella zona dell’Altopiano delle Mànie si compie un tuffo nel passato più remoto con siti archeologici che documentano la presenza umana a partire da 350mila anni fa. Quota di partecipazione: 10,00 € per gli adulti, per i bambini (sotto i 10 anni) 4,00 €. Luogo di ritrovo: posteggio presso Trattoria Gambero Verde, località Le Manie.