Loano-Passo della Mezzaluna

| 17.05.2018

Sarà il Passo della Mezzaluna la destinazione della prossima escursione di “Loano non solo mare”, il programma curato dalla sezione loanese del Cai con il patrocinio dell’assessorato a turismo, cultura e sport del Comune di Loano. La gita si terrà giovedì 17 maggio.

I partecipanti si ritroveranno alle 8 in piazza Valerga. Da lì si dirigeranno in auto verso Albenga per poi proseguire verso Bastia e Ortovero. Prima di Pieve di Teco imboccheranno la statale verso Imperia e raggiungeranno Colle San Bartolomeo.

Da qui proseguiranno verso San Bernardo di Conio e in direzione di Rezzo per il passo della Teglia. Qui lasceranno l’auto e avrà inizio la vera e propria escursione.

Il percorso a piedi inizia su una strada sterrata che porta direttamente al passo della Mezzaluna attraversando la faggeta del bosco di Rezzo, dove sarà consumato il pranzo al sacco.

Dal passo si possono vedere, condizioni meteo permettendo, i monti Toraggio, Pietravecchia, Balcone di Marta, Fronté,Saccarello e molti altri picchi francesi e nostrani.Il ritorno avverrà sullo stesso percorso dell’andata. Ritornati alle macchine, si può proseguire verso Rezzofino a incrociare la strada che porta ad Albenga e Loano.

La gita avrà una durata di 4 ore e mezza e seguirà un itinerario ad anello con un dislivello di 500 metri circa.

L’escursione è stata proposta da Guido e Marinela Savini con la collaborazione di Mario Chiappero e Beppe Peretti.

Per la partecipazione alla gita di non soci Cai è necessario sottoscrivere l’assicurazione nominativa infortuni, da richiedere entro le ore 12 del giorno precedente lo svolgimento dell’attività stessa telefonando a Laura Panicucci (tel. 019.67.23.66, cell. 349 7854220).

L’obiettivo di “Loano non solo mare” è promuovere la pratica escursionistica come occasione di socializzazione, benessere personale, conoscenza e valorizzazione del territorio.