Savona-Teatro Chiabrera-Mariam Batsashvili

| 02.02.2019

2 FEBBRAIO ORE 21

MARIAM BATSASHVILI, pianoforte

BACH J.S.
Concerto in re minore BWV 974
da Benedetto Marcello
LISZT
Sarabanda e Ciaccona
su temi da “Almira” di Haendel
Après une Lecture du Dante:
Fantasia quasi Sonata
Bénédiction de Dieu dans la solitude
Rapsodia Ungherese n. 12
Fantasia su temi da “Figaro”
e “Don Giovanni” di Mozart
(completata da Leslie Howard)

A soli venticinque anni, MARIAM BATSASHVILI, georgiana, studi a Tbilisi e a Weimar, è già a pieno titolo tra le promesse più luminose della sua generazione. Ha ricevuto il primo importante riconoscimento a livello internazionale al 10° Concorso per pianoforte “Franz Liszt” di Utrecht 2014, dove ha vinto il Primo Premio assoluto ed il premio assegnato dalla stampa accreditata. A seguito della vittoria nel “Concorso Liszt”, si è esibita con le principali orchestre olandesi (Dutch Radio Philharmonic, Concertgebouw Amsterdam, Rotterdam Philharmonic) e la Brussels Philharmonic Orchestra ed è stata ospite di festival quali il “Beethovenfest” di Bonn, “Pianofortissimo” di Bologna e il “Delft Chamber Music”. Ha tenuto recital in oltre trenta Paesi, tra cui Cina, Nord e Sud America, Sud Africa e in tutta Europa in sale prestigiose quali Philharmonie di Berlino, San Pietroburgo, Parigi e Colonia, Musikverein di Vienna, Palais des Beaux-Arts di Bruxelles, Auditori di Barcelona, Southbank Centre e Wigmore Hall di London, Elbphilharmonie di Amburgo, Concertgebouw di Amsterdam e Tonhalle di Zurigo. Nella stagione 2016/17 è stata nominata “Rising Star” dall’European Concert Hall Organization (Echo). Come Bbc New Generation Artist 2017-19, Mariam sta esibendosi nei più importanti festival e sale da concerto di tutto il Regno Unito. Nella passata stagione, oltre ai debutti alla Philharmonie di Belino e San Pietroburgo e alla Tonhalle di Zurigo, ha suonato, tra l’altro, con l’Orchestre National de Belgique e la Wurttemberg Chamber Orchestra Heilbronn, e partecipato al Piano Festival “Aux Jacobins” di Tolosa e al Rheingau Musikfestival dove ha eseguito, per la prima volta, le “Variazioni Goldberg” di J.S. Bach. Mariam Batsashvili è Artista Yamaha dal 2017.

BIGLIETTERIA ON-LINE