Spotorno in Jazz

| 29.08. - 31.08.2019

La rassegna “Spotorno in Jazz”, sotto la responsabilità artistica della Associazione Nuovi Amici del Jazz, si apre giovedì 29 Agosto 2019 alle 21,15 con la performance di due personaggi ben conosciuti nel panorama jazzistico italiano: il saxofonista milanese Michele Bozza e il chitarrista Max Gallo con il prezioso contributo di Giorgio Allara al contrabbasso e Vittorio Sicbaldi alla batteria. Maestri dell’improvvisazione questo navigato quartetto estrarrà sonorità sconosciute e aggreganti.

Si tornerà sul lungomare di Spotorno il giorno dopo, il 30 Agosto 2019 alle 21,15, per ascoltare una formazione inedita ma qualificata la: Erios Jazz Sextet, formazione di sei elementi facenti parte della ben più numerosa Erios Junior Jazz Orchestra.

Del sestetto di Vigliano Biellese, che l’esperto contrabbassista Stefano Solani ha voluto radunare per valorizzare alcuni elementi solisti della Erios, fanno parte: la trombettista Camilla Rolando, il saxofonista Riccardo Profeta, il trombonista Didier Yon, il pianista Simone Locarni, il batterista Mario Marazzato e il maestro della ritmica il contrabbassista Stefano Solani che guida il gruppo.

In Piazza della Vittoria non ci si siede ma la musica si diffonde  su tutto il litorale e coinvolgerà tutti i presenti. Sul palco del Lungomare di Spotorno si esibiranno, sabato 31 Agosto 2019 alle 21,15, i giovanissimi musicisti della Erios Junior Jazz Orchestra di Vigliano Biellese fondata e diretta dal piemontese Mario Biasio composta da ben 25 talenti italiani dai 9 ai 19 anni che stanno apprendendo tecniche, emozioni e  furbizie del suonare e dello stare insieme.

In caso di maltempo i Concerti si terranno presso il Centro Congressi Palace di Via Aurelia 121 sempre con ingresso gratuito e sedie a disposizione.