Albisola e Savona-Intorno a Michelangelo

| 10.10. - 24.01.2021

In contemporanea con“Michelangelo: Divino Artista” , a Savona e Albissola una rassegna dedicata al dialogo tra scultura contemporanea e i luoghi storici forgiati da due personaggi cardini del savonese come i Papi Sisto IV e Giulio II

Due città, tre sedi per un appuntamento che si preannuncia unico. Albissola MarinaSavona, in parallelo alla mostra di Palazzo Ducale a Genova dedicata al genio di Michelangelo Buonarroti (“Michelangelo: Divino artista” in programma dal 21 ottobre 2020 al 14 febbraio 2021) presentano una rassegna esclusiva sulle orme dei due Papi savonesi Sisto IV e Giulio II.

Dal 10 ottobre 2020 al 24 gennaio 2021, tra il MuDA di Albissola, la cattedrale e il Museo d’arte Di Palazzo Gavotti, va in scena Intorno a Michelangelo: i tesori rinascimentali di Albissola e Savona in dialogo con la scultura contemporanea di Andrea Salvatori, una mostra diffusa che approfondisce approfondi il rapporto tra l’arte contemporanea e l’eredità culturale e artistica dei due Papi discendenti della famiglia savonese Della Rovere.

La storia che lega Michelangelo a Giulio II è ben nota: fu proprio quest’ultimo a commissionare l’affresco della Cappella Sistina, fortemente voluta dallo zio, Sisto IV, nel 1508. Anche a Savona Giulio II (che nacque ad Albissola e crebbe nella casa che diventò poi dimora dell’artista danese Asger Jorn) commissionò importanti opere d’arte sacra, così come lo zio Sisto IV. Questa eredità oggi diventa l’occasione di una mostra celebrativa, dove il ruolo di mecenati dei due Papi savonesi si interseca inevitabilmente con la storia di Michelangelo grazie al contributo dell’estro e della creatività di un artista contemporaneo, Andrea Salvatori, famoso per aver riportato con le sue sculture l’arte del passato a una dinamicità perduta.

Alcune sculture di Salvatori, rivisitate in chiave contemporanea, come le teste del David di Michelangelo saranno protagoniste del percorso espositivo, che oltre alle sedi di Savona e Albissola raggiungerà anche il Cortile Minore di Palazzo Ducale a Genova (a partire dal 10 novembre), per una definitiva connessione tra i due eventi.